lunedì 1 giugno 2009

....COME PROMESSO ECCO IL TUTORIAL....




BUONA SERA RAGAZZE...COME PROMESSO ECCO UN BEL TUTORIAL.... SPERO VI PIACCIA ,MA SOPRATTUTTO CHE LO TROVIATE UTILE .....HO SCELTO IL GALLO DELLA TILDA ,UN REGALO CHE HO FATTO PER UN'AMICA CHE HA COMPIUTO GLI ANNI!!!!!

MATERIALE
-DUE COTONINE
-PIZZO
-COLORI ACRILICI
-COLLA A CALDO
-FIMO E SPRAY D'ORATO PER LA CORONCINA

PROCEDIMENTO

SCEGLIETE LE DUE STOFFE CHE PIU' VI PIACCIONO,

POSIZIONA LE STOFFE DRITTO CONTRO DRITTO,IMPUNTA CON GLI SPILLI O IMBASTISCI PER TENERE FERME LE STOFFE

CUCI A MACCHINA










ORA APRILE E STIRALE BENE PIEGALE A META' (LA STOFFA DEVE ESSERE DOPPIATA) ,PRENDI LA SAGOMA DEL GALLO E POSIZIONALA CORRETTAMENTE SULLE STOFFE IN MODO DA FAR COMBACIARE LA LINEA DELLO STAMPO CON L'ATTACCATURA DELLE DUE STOFFE


IL DISEGNO DEVE VENIRE COSI'

ORA IMBASTISCI E CUCI A MACCHINA I CONTORNI ,CUCI FINO ALLA CURVA DELLA PANCIA



IN MODO CHE I PANTALONI SIANO LIBERI.....ORA CI SONO DUE MODI PER PROCEDERE
-1 CUCI I PANTALONI A MACCHINA , RISVOLTI E IMBOTTISCI...UN PO' ARDUO!!
-2IMBOTTISCI E POI CUCI I PANTALONI A MANO CON UN PUNTO NASCOSTO ...IO HO FATTO COSI' E MI SONO TROVATA MEGLIO






GUARDATE LE FOTO PER FARE I PANTALONI...SE VE LO SPIEGO HO PAURA CHE NN CAPIRESTE ,MI INGARBUGLIO SEMPRE....




ORA ,SIA CHE FACCIATE IL PRIMO O IL SECONDO PROCEDIMENTO ,RIGIRATE E IMBOTTITE ,CON TANTA OVATTA, IL GALLETTO.....
ECCO COME SI DOVRA' PRESENTARE.......ORA IMBOTTITE BENE ANCHE I PANTALONI ,INFILATE LO STECCHINO DI LEGNO ,PRECEDENTEMENTE DIPINTO DI ROSA,CHIUDETE.



ORA PASSIAMO ALLE ALI......


DISEGNATE LA SAGOMA SULLO STESSO TESSUTO DEL CORPO (SEMPRE SU TESSUTO DOPPIO).....CUCITELE TUTTE,DOPO DI CHE PRATICATE UN TAGLIO NELLA PARTE CENTRALE DELL'ALA ,RISVOLTATE E IMBOTTITE LEGGERMENTE.....MI RACCOMANDO FATE ATTENZIONE A DISTINGUERE L'ALA DESTRA DALL'ALA SINISTRA.....








ORA INCOLLATE UN BEL PIZZO ,TRA LA GIUNTURA DELLE DUE STOFFE
CON LA COLLA A CALDO ,O SE VOLETE CON AGO E FILO ATTACCATE LE ALI



PRENDETE DEL FIMO ,MODELLATELO A MO DI CORONCINA ,CUOCETELO IN FORNO 30 MINUTI A 100 GRADI ,UNA VOLTA ASCIUTTO PASSATEGLI DELLO SPRAY DORATO.
ORA DIPINGETE CON I COLORI ACRILICI IL BECCO ,CON DEL FARD FATEGLI LE GUANCIE ROSA ,CON UN PENNARELLO NERO PER STOFFA GLI OCCHI







ECCO FATTO
IL NOSTRO GALLETTO E' PRONTO!!!!!


SPERO DI ESSERE STATA CHIARA,
COMUNQUE LE FOTO SONO ELOQUENTI PIU' DI ME....
CI SONO TUTTI I PASSAGGI.....
ED ORA RAGAZZE BUON LAVORO
BACI LAURA

26 commenti:

  1. Laura ma che brava con questo tutorial...pensa che l'ho capito tutto, io la negata del cucito.
    Mi hai fatto venire la voglia di provare...io adoro i galli, lo sai che colleziono calamite a forma di gallo!!!
    Baci e felice festa della repubblica.
    Mariarita

    RispondiElimina
  2. Ma se il pizzo tra le cuciture lo unisco cucendo non è meglio di incollarlo???

    RispondiElimina
  3. Io sto colpo passo la mano.... visto la mia parentela alla luuuuuuuuungaaaaaaaaaaaa con Coco Chanel..... lo sa che di cucito non capisco una mazzancolla.... ma mi sembr molto bean fatto!!!!!
    Baci Amorosa

    Eliana

    RispondiElimina
  4. Ciao Latteria friulana...mi hai fatto morire.. mi dicevo ma che mi manda un commento una latteria? Bello il pollo!!! la parte che mi piace di più è quando dipingi il becco e le guance.. no dai scherzo anche te lo sai!!! hai spiegato tutto veramente bene.. e la selta delle stoffe è una meraviglia.. mi piace tantissimo, magari quando mi ritorna la voglia di cucire lo faccio.. un bacio a tutte le donne di casa.. buon giorno di festa...

    RispondiElimina
  5. tu sì che mantieni le promesse non come me...donne dalle 3000 risorse, passamene un poco che ne ho bisogno ;)
    un bacione fortissimo.

    RispondiElimina
  6. Altro che non ci sai fare con le spiegazioni! Tutorial chiarissimo e foto ben fatte, il galletto è molto carino ma mi serve qualche idea sul come sostenerlo visto che le zampine sono a stecchino...

    RispondiElimina
  7. sei stata bravissima...sia nelle spiegazioni che nelle foto, complimenti un bellissimo lavoro...!!! un bacione Paola

    RispondiElimina
  8. Grazie cara!...avevo proprio bisogno di un galletto in casa...:)
    Spiegato benissimo, che maestra!
    Buona festa!

    RispondiElimina
  9. Complimentissimi cara, davvero un bel tutorial e sopratutto chiarissimo!!
    Ora dovrei solo.....mettermi a provare a fare in mio galletto....

    RispondiElimina
  10. Grazie dell'idea Laura, sulla ciotola di fiori in terrazzo ci starà benissimo.... allora aspetto il prossimo tutorial! buona giornata!

    RispondiElimina
  11. Signora mia ma che te lo dico a fare quanto sei brava e superimpegnata.......
    Baci
    Chicca

    RispondiElimina
  12. è chiarissimo!!!! pensavo fossi moribonda e invece vedo con piacere che ci sei! io mi sa che ora faccio post mia nuova creatura..baciotto

    RispondiElimina
  13. Carissima sei super non so come fai hai davvero tanta passione per le cose che fai....hai spiegato davvero bene....ti posso chiedere un favore...forse sono l'unica ma mi dici come si fà la borsa tilda quella con la rosa? io non riesco a capire...ho tutto comprato la stoffa l'anello di legno ma....dura di comprendonio...
    ciao un bacio,
    lella

    RispondiElimina
  14. BRAVISSIMA!!! e ....grazie ,ma su quale libro lo hai trovato????sai non seguo molto Tilda....mi sà che mi dovrò convertire..ha delle idee carine..
    Un bacione a te e due mozzicotti sulle mie 4 guancine preferite..
    Brunella

    RispondiElimina
  15. Grazie per il tutorial e per i preziosi consigli che hai aggiunto.
    sei una super maestra !

    RispondiElimina
  16. Ciao!
    beh per fortuna che non sai cucire.... altrimenti che avresti tirato fuori dal cilindro?
    Il galletto è bellissimo... davvero brava!
    E i tuoi bimbi sono stupendi
    complimenti davvero!
    A presto su queste pagine
    un abbraccio
    Marylena

    RispondiElimina
  17. carissima!! grazie per il tutorial ma troppo complicato per le mie manine.......preferisco ammirare nel tuo blog!!! Ma quanto produci?? sei fenomenale! e che pranzetto che hai preparato!! Le tue figlie sono una gioia per gli occhi!!
    Un bacione e a presto!!
    Angela
    P.S. Non ti preoccupare non dipingerò nient'altro.....a parte le pareti di sala!!

    RispondiElimina
  18. Laura come sempre sei un vulcano di energie..io non so dove le raccogli! hehehe! Il tutorial è chiarissimo e il "pollastro" è troppo simpatico!
    Un bacio NuX

    RispondiElimina
  19. ...ma che brava teacher che sei!!
    un bacione
    stefy

    RispondiElimina
  20. Laura!!! ma che brava che sei, questo tutorial è molto chiaro e il gallo un amore!!! la prossima volta che vedo a Grazia cerchero di imparare qualcosa cosi mi butto nel mondo di Tilda...e prima o puoi mi animarò con questo Gallo
    un bacino grande!!!
    Anabella

    RispondiElimina
  21. Ma che tenero questo galletto!! Con tanto di corona!! Laura sei bravissima e... grazie mille del tutorial... Mi viene voglia di provare a farne uno ^___*

    RispondiElimina
  22. Salvato anche questo tutorial... GRAZIE ! :) Gabbi

    RispondiElimina
  23. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  24. thanks for this nice post 111213

    RispondiElimina
  25. thanks for this tips

    RispondiElimina
  26. thanks for this tips 2218153698

    RispondiElimina

Grazie per essere arrivato fin qui e di avermi lasciato un commento <3