lunedì 23 gennaio 2012

Ma dov'e' la neve?

Buongiorno amiche
ben ritrovate
Avete passato bene il vostro fine settimana?
In quel di Monfalcone e' stato bel tempo cosi' sabato 
 ne abbiamo approfittato per una gitarella con improvvisto pranzo al sacco in riva al mare
per godere l'aria quasi tiepida e pulita.
Nel tardo pomeriggio finalmente sono riuscita ad andare in un fantastico negozio ad Opcina "la volpe rossa"  dove ho trovato un infinita' di belle stoffe e materiale creativo
Un bellissimo negozio dove regna indiscusso  il gusto innato della sua proprietaria Irene.
Premetto che eravamo sporchi come zingari...ma le mie due streghette sono riuscite a rimanere abbastanza composte...per fortuna ... nn ci sono stati danni irreparabili...
E proprio in onore a sabato che vi mostro un vecchio lavoro
La famosa casetta mare fermaporta



Lo so bene che e' un lavoro quasi prettamente estivo...ma visto e considerato che l'inverno qest'anno nn si fa vedere...e la recente visita in sardegna...ho pensato di postarla...
questa l'ho fatta  ancora a maggio per Lorella
Non pensate pero' che la saga sia finita qui....ne ho fatta un'altra a natale e una e' in cantiere...ma sara'  materiale per un altro post!!!! chissaquando pero'!!!!



Appunto dicevo che l'inverno si fa attendere...e anche la neve a quanto pare ha deciso di nn scendere copiosa nemmeno in montagna
Ancora una volta ,ieri,siamo andati alla ricerca della "neve perduta"
ormai per noi e' diventata una missione anche se 
"mission impossibol"
Dopo esserci documentati su internet ,siamo andati in Slovenia precisamente a Bovec,
Si narrava,che da 5 giorni nevicava...
Cosi' siamo partiti bardati di tutto punto
Lungo il tragitto nemmeno una sputacchiata fetente di quel bel bianco...manco un po' di brina...cosi'..tanto  da spacciarla per neve alle bambine!!!!
Finalmente subito prima del confine ...eccola....lungo il ciglio della strada
grossi cumuli di ghiaccio misto a neve
Bene ...ci diciamo...
sicuramente ne troveremo a quintalate nel posto dove dobbiamo andare
......
Ma appena girato l'angolo e passato il confine 
il paesaggio ,invece d'essere bianco,era brullo...
steppa ovunque
Mannaggia....
Si torna indietro..
al piccolo appezzamento innevato in riva al fiumiciattolo
Con tutto l'entusiasmo possibile e facendogli credere che quello e' il posto piu' bello del mondo
parcheggiamo la macchina e catapultiamo le bimbe fuori con le loro padelle di plastica e la classica carota per il pupazzo di neve che nn faremo mai...
Un po' di discese con rischio caduta nel fiume e si riparte...
Non so quanti km abbiamo macinato
ma per la gioia dei bambini questo ed altro
Vedere i loro visi rossi e sorridenti nn ha prezzo...
Ed ora spero solo che sta benedetta neve arrivi
Baci baci 
Laura

18 commenti:

  1. È un lavoro stupendo, mi ricordo che lo avevo già ammirato,ma secondo me è una delle cose più belle e originali che ho visto in rete
    Ciao ciao

    RispondiElimina
  2. ciao lauretta... la tua Holiday Home è bellissima!!! ... e adorabile la tilda abbinata... :-)
    dopo qualche gg di freddo anche qua le temperature si sono rialzate... bando a sciarpa e cappelli!!!
    bacioni oni oni ♥ ♥ ♥

    RispondiElimina
  3. ma è meravigliosa!! e una creazione così sta bene in qualsiasi stagione!! complimenti!!

    RispondiElimina
  4. So cute!!!!. I love it.

    Baci.

    Olga

    RispondiElimina
  5. è bellissima Laura!...e mi fa già sognare l'estate :)
    un bacio
    Giulia

    RispondiElimina
  6. Meravigliosa!!!! non c'è da dire altro!!!!
    Dany

    RispondiElimina
  7. la casetta de i sogni...
    tu provochi incubi con la tua bravura altro che sogni......ma chi ho conìosciuto io a Vicenza???chi???

    un bacio mon amie a te e le piccolotte...

    giulia

    p.s. Saint Paul ha avuto un incidente a lavoro..non so quanti punti sul palmo della mano sinistra...bello mio

    RispondiElimina
  8. che genitori teneri :) la casetta è meravigliosa!
    ora tonro a studiare , che palle passare il compleanno sui libri ma domani ho un esame terribile di francese :(
    baci

    RispondiElimina
  9. Inutile dire che sei bravissima te lo avrò giaà ripetuto un trismiliardo di volte!! La neve, la neve è un miraggio...anche qua da noi l'aspettiamo in gloria ma niente!!! urliamo a vedere se arriva....un abbraccione super donna

    RispondiElimina
  10. Ehi bella donna, come stai??? Qui da me non c'è la neve ma fa freddo!!! Al pc mi si congelano i piedi!
    Che dire di questa casetta???? Stupendissima!!! Quanto mi piacerebbe essere brava come te!
    Baciotti
    Fede

    RispondiElimina
  11. un lavoro meraviglioso, sei super brava!

    RispondiElimina
  12. Mi piace la ricerca dei dettagli!!! belli i tessuti e gli abbinamenti...
    ciao lieta

    RispondiElimina
  13. la neve??? ok togliamoci il pensiero, anche se io già sono proiettata sulle cose estive!!!!anche noi 2 anni fà siamo andati a fare la settimana bianca senza neve, abbiamo lanciato i bimbi su una lingua di neve, ma si sono divertiti comunque!!! bellissimo come sempre!!!! bacioniii!!!

    RispondiElimina
  14. Che bei lavori per chi ha una casa al mare!
    Sulla neve capisco che sarebbe la gioia dei bimbi...ma francamente,io non la rimpiango (se non in montagna) anche perchè sono interessata al fatto che continuino a lavorare alla mia casetta...
    ahaha
    baci
    Mari

    RispondiElimina
  15. da non questa'anno è spuntata la neve chimica che non è quella artificiale.....bensì un fenomeno che si è presentato quest'anno legato all'inquinamento , all'umidità e alle vagonate di nebbia che ci stiamo mangiando quest' inverno......ti immagini che bello???
    ciao simo

    RispondiElimina
  16. Sei stata dalla Volpe, è il mio negozio preferito in zona Trieste e per arrivarci mi faccio anche la gita con il tram!

    RispondiElimina
  17. Che meraviglia questa home marittima e tilda marittima abbinata. Che nostalgia dell'estate e che voglia di mare. Baci, Cri

    RispondiElimina

Grazie per essere arrivato fin qui e di avermi lasciato un commento <3