venerdì 29 giugno 2012

Protagoniste della creativita' 2012 :coastal style "Bath"

Non ci sono dubbi,nella mia primissima infanzia devo aver marcato il territorio, facendo pipi' di nascosto,nel negozio di stoffe e tendaggi in fianco al nostro hotel
Ricordo che mi piaceva entrarci ,
i rumori erano ovattati
e le scarpe facevano uno strano rumore sopra quel pavimento in palladiana sempre lucidato ad arte da Albino.
C'erano pile e pile di tessuti di ogni genere
oltre a lenzuola ,trapunte e asciugamani molto lussuosi
Aveva due vetrine sempre allestite perfettamente
una dedicata appunto alle stoffe per abiti
mentre l'altra agli accessori per la camera
Nonostante fossi piccola,mi fermavo sempre a guardarle ammirata
Adoravo Laura Ashley e quando la vetrina proponeva le sue cose ,mi scioglievo perdendomi tra i suoi colori,tra le sue fantasie.
Poi correvo nell'altro negozio (quello di giocattoli) fantasticando anche la'
...ero pur sempre una bambina....
Chi mi segue da un po' ,sa che ho una predilezione per le tende,
una casa senza tende ,per me e' una casa spoglia...
nn me ne vogliate,e' solo un mio pensiero .
In ogni casa nella quale ho abitato,dopo aver lasciato quella natale,le ho sempre messe 
Non sempre fantastiche...anzi...ho fatto certe ciofeche che passeranno agli annali
Nella primissima casa che abbiamo avuto,in sardegna,avevo comprato una misera imitazione dei grand foulard bassetti,che negli anni 90 erano molto in voga,
Un colore improponibile,con disegni simil  etnici blu e senape (nn chiedetemi come ho fatto ad acquistare uno scempio del genere...me lo sto ancora chiedendo)
l'avevo strappato,(al tempo nn avevo la macchina da cucire e nn sapevo nemmeno cucire a mano),
a misura delle finestre ,attaccandolo con le puntine ,realizzando cosi' delle vetrasse molto spartane...
per me erano meravigliose e la casa aveva preso un'altro aspetto(solo per me),naturalmente visibile solo con la luce accesa anche a mezzogiorno ,visto che erano cosi' scure che nn si vedeva una mazza...
Con la stoffa rimanente avevo fatto il copridivano e credo una specie di runner...la fissa del tutto in pandan l'ho sempre avuta.
Scusatemi..mi perdo sempre in chiacchiere..
Anche questa'anno ho deciso di partecipare al concorso di Hobbydonna "protagoniste della creativita' 2012"
(l'anno scorso avevo partecipato con questo lavoro)
Il concorso si basava sulla realizzazione e creazioni di accessori per un ambiente della casa
Devo ammettere che mi ha subito un po' intrigato ,anche se nn avevo ben chiaro cosa dovevo fare
Poi come si sa ,il tempo passa e tra un ordine e l'altro me ne ero completamente dimenticata
Quando un giorno di grandi pulizie ho pensato a cosa poter realizzare
...ma le mie giornate sono come le vostre ..di 24 ore
Percio' ho riabbandonato di nuovo tutto
La mattina del 29 maggio(il concorso scadeva il 31) mi sono svegliata (in tutti i sensi) ho cacciato tutti da casa e mi sono messa...
finalmente avevo le idee chiare su cosa fare ...
Cosi' ,a modi drogata,ho iniziato e finito il mio progetto
ed e' questo che vedete qui sotto


nei particolari
La tenda che adoro nella sua semplicita'
con gli stencil di conchiglie
che richiamano la matita delle piastrelle del mio bagno




l'immancabile bunting
che tanto mi piace e che fa tanto coastal style


con il quadretto 


Naturalmente potrete realizzare anche voi questi progetti che troverete  nel calendario o nell'agenda  "protagoniste della creativita' 2012"



E' un progetto realizzato per la nostra casa,lo amo e ci ho creduto molto
sarei bugiarda a dire il contrario.
Ma si sa , nn tutti abbiamo gli stessi gusti e poteva piacere tanto a me,quanto nn piacere per niente alla giuria.
Invece e' piaciuto e io ne sono orgogliosa
Ringrazio la giuria che lo ha scelto,ringrazio Gabriella per l'infinita pazienza con tutte noi,e tutte voi amiche mie che mi date sempre la carica ....GRAZIE PER I VOSTRI COMMENTI,ALCUNI DAVVERO INASPETTATI, SULLA MIA PAGINA DI FACE PER ME HANNO SIGNIFICATO TANTO
Alla prossima
Un abbraccio
Laura


mercoledì 27 giugno 2012

Lilla ed ecru' per una casetta al mare


Buongiorno ragazze
dopo tanto tempo senza cucire , in un pomeriggio accaldato,tra un bagno e una lezione di pilates
e' nato questo completo per la deliziosa casetta fermaporta con abbinato il portachiavi da muro ,qui a Cherso, di Paola


Ho aggiunto un po' di particolari che richiamassero il lilla,ma soprattutto ho "giocato " con i materiali tipici dell'isola
Ho intrecciato dei fuscelli freschi di ulivo per realizzare questa piccola coroncina
e con piccoli tronchetti ho fatto lo steccato ,arricchito da quelle poche conchiglie che si riescono  a trovare qua
Nella borsetta ho messo dei piccoli ramoscelli di lavanda sempre trovata qua


Per realizzare il portachiavi ho usato una cornice bianca,nella quale ho inserito,con la tecnica dell'applique,  la tipica casetta marinara ed il bunting
cosi' da richiamare il fermaporta.






L'effetto finale ci e' piaciuto molto 
e devo dire che sta benissimo nella sua casetta


Mi piace moltissimo questa combinazione di colori,la trovo estiva ,profumata e azzeccata per una casa al mare,soprattutto in questa ,che proprio difronte  alla porta di casa l' accoglie un cespuglio immenso di lavanda
Alla prossima,aspettando "caronte"
un abbraccio
Laura

lunedì 25 giugno 2012

..il caldo continua

Buongiorno donne
state sopravvivendo a questa prima ondata di caldo?
Leggevo giusto ieri sera in spiaggia ,che avremo due giorni di tregua e poi arrivera' "caronte"altro fronte caldo africano 
...gia' il nome e' tutto un programma
La settimana e' volata,nonostante il caldo opprimente nn ci siamo fermate un attimo
Lunedi' tutta la truppa,ossia noi ,mia cugina , la mia amica F. che ne ha altri tre ,abbiamo cenato in spiaggia
Per le squinzie era la prima volta ed erano emozionatissime
E visto che il caldo torrido nn ci ha abbandonato, abbiamo replicato giovedi' sera,approfittando della grigliata allestita dal campeggio sulla spiaggia.
Musica dal vivo carne arrosta patatine e birra
Abbiamo ballato al chiaro di luna e luci "natalizie" come matte
Insomma un sacco di risate,quando all'ultima canzone "questo piccolo grande amore" Valeria e' scoppiata in lacrime ..mi si e' commossa la ragazza...nn riuscivamo a consolarla in nesun modo...
Povera me..comincia presto !!!
Eliana mi chiedeva pettegolezzi vari
..mi dispiace amica mia..ma nn ne ho proprio...
Non succede mai nulla d' interessante
vips nn ne vedo e credo nn ne vedro' mai
Arrivano certi yacht da paura...ma nn si riesce mai a capire chi c'e' sopra
Ma di sicuro se ci fosse qualche personaggio famoso,nel giro di tre minuti ne parlerebbe tutta Cherso.

Le lezioni di pilates ricominceranno da domani pomeriggio
..altre belle tirate d'ossi...
sono sadica ma mi piacciono troppo
e quanto mi fanno stare bene...!!!

Per nn lasciarvi a bocca asciutta vi lascio con alcune collane fatte prima di partire











Alla prossima
Un abbraccione mega
Laura

venerdì 22 giugno 2012

Just handmade estate

Buongiorno belle donne
siamo giunte al fine settimana
Una settimana intensa su tutti i fronti
Ma oggi sono qui per annunciarvi che e' on line il nuovo numero di Just handmade
Questo qui sotto
e' il mio progetto per la rivista che potrete scaricare su issu
Siccome sono imbranata e nn ho abbastanza tempo per restare connessa e sperimentare 
vi rimando al blog della cara Veronica  redattrice del giornale,dove troverete tutte le istruzioni per poterlo scaricare gratuitamente





Oltre a questo progetto,che spero possa piacervi,ne troverete tantissimi altri di bravissime amiche blogger ,progettati per voi
E' giunto il momento del congedo...ci infiliamo la divisa da lavoro(costume)per andare a tociarci in acque cristalline.
Un abbraccio dalla caldissima Cherso
Laura

lunedì 18 giugno 2012

Da Cherso con furore

Da venerdi' finalmente e' iniziata la vera estate,
portando il caldo,il mare tiepido e le attivita'degli animatori.
Le ragazze con i loro amici , si divertono come pazze al miniclub del campeggio,vengono intrattenute con moltissime attivita',che vanno dalla pittura selvaggia sul corpo...e se ci va bene su  sassi e pigne,alla realizzazione di costumi ,in base alla festa a tema  serale.
E le mamme?
Beh! le mamme,ossia io e la mia amica d'avventura F.,
ci siamo date alla "ristrutturazione " del corpo(io di piu',visto che F.quest'anno e' davvero in forma).
Tra le varie attivita' fisiche proposte ,abbiamo optato inizialmente per aerobica.
L'istruttore Renato ,che potrebbe essere tranquillamente nostro figlio,ha avuto pazienza da vendere
Arrivate cariche come orologi svizzeri d'ultima generazione (da notare che eravamo solo noi due),incitandolo anche alla zumba(che nn ho la minima idea di che cosa sia)ci ha credute delle vere ginniche girls...
Ma dopo solo due passi e la nostra coordinazione pari a quella di un bambino di tre anni,voleva spararsi un colpo e finire cosi' la sua giovane vita...
Ma si sa , gli animatori ,sono sempre col sorriso e nn ti mettono mai  in imbarazzo ,cosi' nonostante la gran confusione di passi,(il mambo proprio nn ci veniva),siamo giunte alla fine della lezione...
Ieri ,invece era la giornata dedicata al pilates,
e dopo una serie di sfortunati eventi degni di un ospedale pediatrico,mi sono ritrovata a fare pilates,per la prima volta ,da sola,con l'animatore,che nn ricordo il nome,con capello riccio biondo e sorriso smagliante(anche lui potrebbe essere tranquillamente mio figlio)
Ma andiamo per ordine
Perche' ospedale pediatrico?
Nel giro di una notte tre dei bimbi del nostro gruppetto sono stati decimati 
DUE OTITI E UNA CONGIUNTIVITE
Pietro e Beatrice otite,mentre Margherita la congiuntivite
Dopo la veloce corsa in bicicletta verso il pronto soccorso ,le e' stato dato 
antibiotico
spray nasale per liberare i canali
e tacpirina in caso di febbre
Ma noi siamo gente che solo una leggera otite ci fa un baffo,percio' facciamoci pungere anche la pianta del piede da un riccio malefico ,che stava aspettando sornione ,che la Bea si tuffasse.
Ora la sera prima d'andare a dormire mi trasformo in candy candy (senza i mitici codini)e incatramo la pianta del piede con una sostanza nera per far uscire le spine,spruzzo lo spray al naso e le corro dietro per mezza casa per darle l'antibiotico...
Ma tranquille,andiamo al mare ugualmente,fa il bagno con la cuffia da doccia(e' da vedere uno spettacolo d'altri tempi)braccioli e salvagente,l'importante e' che nn si bagni l'orecchio.
Ma veniamo alla lezione di pilates
tutta in inglese...
e gia' qua potete immaginare il mio sforzo mentale per comprendere quello che devo fare e in piu' farlo...
Ma in vacanza si fa tutto,si capisce tutto ,e se nn si capisce si ride e si va avanti dicendo qualche cazzata memore dell'inglese studiato alle medie
tipo
My dog is black..lo so che nn centra nulla,ma almeno  fa intendere che si' sei deficiente,ma che hai ancora memoria!!!
Insomma per farla breve ho fatto uno stretching  tale che mi saro' allungata come minimo di 10 cm
Sentivo le ossa del collo ,della schiena e delle gambe scricchiolare tanto quanto una vecchia sedia
(amando la shabby style anche ci sta..ma vaglielo  a spiegare)e dopo un inverno ,dove l'unico esercizio fisico era il movimento del piede sul pedale della macchina da cucire,mi sono sentita davvero bene
Durante alcuni esercizi mi sono  imbarazzata,nn di certo per movimenti alla elvis de pelvis,ma perche' mi mostravano quanto io abbia 42 anni e quanto  sia flaccida...
E' stato devastante
Percio' ho deciso
PILATES PILATES AND  PILATES ALL TIME!!!
Almeno durante l'estate,poi per il rientro vedremo il dafarsi.
Insomma ce la godiamo,ci divertiamo e ci rilassiamo
Ci voleva dopo questo lungo inverno
Ho deciso che,per questa estate, il blog sara' il mio diario di bordo .
Appuntero' tutto quello che d'interessante e divertente faremo
cosi' da poterlo rileggere durante l'inverno,magari per tirarci un po' su ,durante le giornate fredde o piovose.
Per la cronaca
MACCHINA DA CUCIRE CHIUSA DA BEN 9 GIORNI
Ma anche se la macchina e' chiusa e messa via vi mostro alcune foto del coccolo angioletto della buonanotte
per Francesco fatto poco prima di partire







 

E voi siete gia' al mare?Che cosa fate per divertirvi e rilassarvi?
Bacionissimi
Laura

ps
mi scuso se spesso le mie risposte sono lente
ma come vi avevo gia' detto questa'anno la connessione e' davvero un grosso problema,ora anche al mare hanno messo la password...sigh sigh...!!!Ma riusciro' ad averla ...ce la faro'!!! hi!hi! hi!

martedì 12 giugno 2012

Buongiorno care amiche
da ieri sera e' ormai on line il nuovo numero di country dreams  
con tantissimi bei progetti per la vostra estate
creati e realizzati da bravissime colleghe e amiche blogger 
per voi.
Potete scaricarlo gratuitamente qui oppure
qui.
La mia sorpresa piu' grande e' stato trovare il mio progetto in copertina.
Ho ricevuto la mail proprio mentre ero in spiaggia ..nella spiaggia ,appunto ritratta,del faro rosso.
Un'emozione  che nn potete nemmeno immaginare
oltre alla grande soddisfazione
Voglio ringraziare pubblicamente la direttrice e redattrice Silva e chi ha pensato che potesse andare bene come prima pagina
Grazie<3




Questo progetto e' nato proprio mentre ero in vacanza a Cherso per il ponte del primo maggio
Ho pensato che poteva essere un'idea carina riprodurre questo paesaggio a me cosi' caro con la tecnica dell'applique
E' stato il mio regalo per la festa della mamma
ed ora si trova qui con noi,aspetta d'essere appeso nel posto giusto...anche se io so gia' dove..
Questo e tantissimi altri progetti vi aspettano per essere realizzati
Vi saluto calorosamente
Laura

lunedì 11 giugno 2012

Buongiorno bellezze
Finalmente siamo giunti in quel di Cherso e con mio sommo dispiacere ,dopo anni di onorata carriera free,il nostro benefattore, mister speed tuch quest'anno nn e' ancora arrivato..percio' per ora nesuna connessione "rubata"in bilico sulla finestra
Riesco a leggere la posta dalla spiaggia e a rispondere a monosillabe con 1500 errori ,grazie al t9,eperche' essendoci molta luce ,ed essendo io orba come una talpa nn riesco a vedere il display,alle mail
Questo post lo sto scrivendo grazie al pc della Giuly Giuly.
Se vi chiedete se mi sto rilassand vi do la conferma...la prima sera l'ho passata a disboscarmi e a rendermi un po' piu' femminile,visti gli ultimi periodi che manco sapevo com'era la mia faccia,nn avendo nemmeno il tempo di gurdarmi allo specchio...
Passo le serate a incremarmi il viso e a fare mille massaggi ,con la speranza di togliere sporadicamente qualche ruga..mi sono fatta la pedicure,le ciglia e tagliato da me la frangia..visto le pettinature che faccio alle tilda perche' nn tentare...!!!
Ma nn vi lascio a bocca asciutta..cosine negli ultimi tempi ne ho fatte.alcune cose che gia' avevo fatto ma anche cose nuove
Oggi vi voglio mostrare uno degli ultimi lavori prepartenza
Studiata apposta per due giovani ragazzi russi che presto convoleranno a nozze e che Federica una interior designer con tanto di blog che nn posso linkare(perdonami ) nn essendo sul mio pc ,ma soprattutto con il tempo contato e mia mamma col fiato sul collo(scherzo nn e' vero e' stesa sul letto che legge e sotto il cuscino ha una clessidra ..ha!ha1ha1 se legge mi uccde!!!!)
Insomma abbiamo ,entrambe ,studiato questa casetta e io poi l'ho realizzata facendomi trsportare dall'istinto...e dalle sue descrizioni...un lavoro a due mani ma a due teste



I modelli dei pupetti me li sono disegnati ,ma di chiara ispirazione tilda ,
 la donnina mi fa morire..troppo carina col suo vestito ..ma la cosa che piu' mi piace e' lo scialle...illuminazione notturna..che si fa si dorme di notte? ma che!!!! si pensa e si relizza prima con la mente,l'indomani con le mani...
Ma nn vogliamo parlare di lui?
con la sua salopette,il foulard(si scrive cosi'?)
e la bandana?
Troppo coccolosi..
che si tengono per mano
.iniziando il loro cammino insieme da ora e per sempre


L'ho realizzata con pura gioia,e' stato come giocare alle bambole...
Auguro a questa giovane coppia ogni bene ,Federica faglielo sapere!!!!
Giovincelle,amiche,lettrici ,follower,vacanziere,o tu che sei passata casualmente su questo mio spazio virtuale,vi auguro una felice settimana creativa.
Alla prossima..chissa'quando....
BACI BACI BACI
Laura

giovedì 7 giugno 2012

Pronti partenza ...via!!!

Buongiorno care amiche mie
forse ne usciro' viva ..chi lo sa...intanto so solo che ho sgobbato come una pazza per prepararmi alla partenza e ...mi ritrovo questa mattina ad aver preparato solo le valigie e fatto la spesa...tutto il resto e' stato lavoro invano
 La casa e' un caos completo e nn so nemmeno se riusciro' a sistemarla prima di partire..dovro' ricorrere a scelte estreme..ossia pagare Giorgia per le pulizie...ma tanto so gia' che la paghero' e la casa quando ritornero' sara' tale e quale....povera me!!!
Ieri poi sono impazzita...come mi giravo mi ritrovavo le due piccole iene attaccate che o URLAVANO o PIANGEVANO...grrrrrr!!!!!Ho sbrinato il freezer,e nel momento in cui la bacinella era piena la Valeria l'ha fatta cadere...acqua alta come a Venezia....grrrrr!!!! Nemmeno le mie m&m mi hanno calmata!!!
Ora piu' che mai,aspetto settembre con tutte le mie forze ..i motivi sono i soliti...e nn ve li sto ad elencare..chi e' nella mia stessa barca li sa molto bene!!!
Se nel pomeriggio il Baffos nn si porta via le iene per dare gli ultimi ritocchi potrei dare di matto!!! Non si puo' organizzare una partenza di 2 mesi e mezzo in questo modo...proprio no!!!
Ragazze mie sono in arretrato con le vostre dolcissime mail ,un arretrato pauroso..ma spero ,una volta arrivata a cherso di avere per prima cosa  la connessione,cosi'  da rispondere a tutte voi con tranquillita'.

Ma veniamo ad un po' di cosette fatte in questo periodo,cosi' ne approfitto per mostrarvi l'esterno di casa con il classico tavolo ikea che campeggia su tutti i blog..
Seduta sopra c'e' la lovely country duck (per il cartamodello vedi qui )
che ho fatto per il negozio di Daniela "bianco ecru' " di Gallarate





e considerando il mio pollice verde....completamente nero
ho optato di mettere sul prato finto(l'invidia di tutto il vicinato)
le mie rose di stoffa...
ma no scherzo!!!
A proposito di prato
quando mio marito aveva deciso di prenderlo io ero un po' titubante.
Poi un pomeriggio arriva a casa e mi srotola sto tappeto...in meno di un'ora avevamo nel nostro mezzo quadro di appezzamento un prato che potrebbe far invidia al miglior cottage inglese...
HI!HI!HI!
Comodissimo,si asciuga velocemente e assolutamente nn si nota...
tranne in pieno inverno...
infatti un giorno di gennaio la postina mi chiede come facciamo ad avere un prato cosi' ben tenuto!!!
Ho detto tutto...nn se ne era accorta...!
L'unica cosa bizzarra e' vedere la domenica mattina il baffos che gli passa l'aspirapolvere
EMBE'...che c'e' di strano?...c'e' chi taglia l'erba e chi ...l'aspira...




...ed un giardino,per quanto piccino sia ... ha sempre una magica fatina....


tratta dall'ultimo libro di Natale della tilda(nn ricordo il nome) ,in versione primaverile 
E'stato il mio regalino per il compleanno di Nicoletta 



..oltre alle fate si aggirano anche ...
beh la Beatrice con la sua palla rimbalzante


accompagnata da un baffos sderenato e una Giorgia al riempito del citrullo

Vi saluto vi abbraccio e vi bacio
Come dicevo prima ,spero d'avere la connessione,ma una chiavetta in caso me la faro'...cosi' da riuscire a postare E ATENERMI IN CONTATTO CON TUTTE VOI
Asta la vista amigo..!
La bella figheira

lunedì 4 giugno 2012

Una giornata in compagnia di Aldina


Buongiorno amiche mie
oggi il mio blog ha l'onore di ospitare 
Aldina mentre io saro' da lei
Vi invito ad assaporare ogni parola
e a sognare con la sua arte.


Un pomeriggio assolato coccolata da un’aria frizzantina, tende bianche svolazzanti  di una finestra aperta dalla quale posso ammirare un prato verde mentre sono felicemente ammaliata dal profumo delle essenze, come lavanda e garofano, accarezzata dalle polveri colorate
ed in mano un pennello per poter definire la mia anima.

Vorrei vivere  così … persa in un sogno dove regna sovrana la passione per la pittura
nata con me e che mi ha portato a sperimentare tutte le tecniche fino ad approdare
alla pittura su porcellana … mio grande diletto.

Ma eccomi a voi sono Aldina e creo oggetti dipinti a mano
ringrazio la mia ospite Laura che mi ha dato l’opportunità di colorare una nuova pagina bianca del  suo  blog nella quale voglio condividere con voi il mio mondo scritto in punta di pennello.

La pittura su porcellana è una tecnica antica che permette di dar vita ad oggetti unici che regalano momenti di colore alla nostra vita quotidiana …. come questo piatto sul quale è sbocciata una peonia




Ancora fiori per un ritorno alla natura .. che ne dite di questo intreccio di rosa canina?


Nel corso della mia ricerca pittorica mi son innamorata anche della pittura country che ho anche applicato alla pittura su porcellana come in questo dipinto
un faro con una mare impetuoso


o questa simpatica gingerina in versione natalizia


Amo  sperimentare ed unire pittura e cucito creativo
nascono così le mie pincushion jar
vasetti in vetro che non oso buttare rivisitati con la pittura
ed arricchiti con deliziosi citroulle in deliziose stoffe americane




Ma ritorniamo alla pittura decorativa e country nella quale mi son cimentata disegnando delle mie pattern come l’amata Annie nella versione Mago di Oz



E proprio alla pittura country son tornata dipingendo per Laura un angelo, creato dall’amica Fulvia Kerniat, in occasione del mio personal swap Toi&Moi che da qualche anno propongo ad alcune web-friends, ho rivisitato l'angelo, per la nostra Laura alis bella figheira, cambiando abito e colori ed aggiungendo un tocco personale nella realizzazione dei capelli …. 



Vi aspetto dunque nel mio spazio web  a breve ..  un tutorial e per conoscere il  mondo di Aldina’s corner