mercoledì 9 aprile 2014

Regarding my home: il nuovo mum's office


Lo dico sempre, è il mio motto...
Il modo migliore per fare un buon lavoro è amare ciò che si fa




Dovevamo fare i traslochi ancora a gennaio, ma ha piovuto tutto il periodo che il baffos era in ferie,  rallentando, anzi fermando totalmente il piano messo a punto da me e Giorgia: il fatidico scambio di stanze.
Lei avrebbe preso possesso della mia craftroom, io della sua camera.
Soluzione perfetta per entrambe
Lei, avrebbe finalmente avuto uno spazio "separato" tutto suo, ed io uno quasi tutto mio, ma dentro casa, che oggi come oggi è la cosa più importante per poter gestire al meglio il mio lavoro.
La mia ex craftroom, era la nostra vecchia cantina, risistemata durante i lavori di ristrutturazione della casa.
E' una stanza, non grandissima, con bagno e cosa importantissima ed essenziale ha l' entrata indipendente....(ve ne parlo qui ).

Forse non riuscirò mai a dire ciò che ogni mamma aspetta con ansia (inconsciamente) dopo aver partorito
"Questa cosa non e' un albergo"..mi sono data la mazza sul piede da sola! 

Finalmete, ritornati dalle fatiche di Formigine, approfittando delle ferie e del bel tempo i traslochi e i lavori hanno avuto inizio.
Eccomi qua a presentarvi la mia nuova postazione, che alcune amiche avevano già visto su instagram
il nuovo mum's office.
Entrate, non siate timide, la mia porta è sempre aperta
magari mettetevi le "pattine" che sennò mi si striscia il parquet bianco..hi!hi!hi!

I colori base sono il rosso e l'azzurro, gli stessi che avevo nella vecchia stanza, e che per ora non sento necessità di cambiarli, rimangono sempre tra i miei preferitii.
Ora è tutto più ordinato, ho molta luce e spazio per lavorare, non che prima non ne avessi, ma il tavolo che c'era non era molto pratico, essendo ad angolo aveva  più profondità che lunghezza.
Dentro gli armadi ho sistemato tutto il materiale, o meglio su un armadio ho il materiale e sull'altro un pò di tutto....
Ho aggiunto anche il tavolino che prima era in camera delle iene, così Valeria lo usa come scrivania per fare i compiti, imparando ad avere uno spazio suo...ma non solo serve per disegnare, fare e brigare e rompere, mentre la mamma tenta di lavorare ^-^







Mi piace circondarmi di ricordi e di cose belle fatte dalle amiche .
Ed ecco che le due bacheche invece di raccogliere gli appunti, sono la sede di "souvenir che raccontano il mio tempo.


Dopo tre lunghi mesi d'attesa mi sento bene. Il mio spazio mi piace, mi rilassa, mi fa sentire positiva.
Avverto, in ogni mia fibra, una rinascita...tanti progetti pensati e ripensati in questi mesi finalmente potranno essere realizzati...
Sono felice
Alla prossima
Un abbraccio
Laura

21 commenti:

  1. Potresti stare anche in una catapecchia, riusciresti sempre a portarci il sole!

    Maira

    RispondiElimina
  2. brava laura...sono contenta per te!
    un bacio
    stefy

    RispondiElimina
  3. Questo luogo della creatività è meraviglioso e ispira positività grazie !

    RispondiElimina
  4. spazio meraviglioso!!!
    complimenti, bell'obiettivo raggiunto!!!
    e poi la lavagna del tempo...fantastica!

    RispondiElimina
  5. bellissimo!!! anche se io lo avevo già visto hihihi
    ora avrai da creare a tutto spiano ;-))

    RispondiElimina
  6. qu'elle jolie pièce , j'espère que tu vas y mettre un peu de bazar
    biz isa

    RispondiElimina
  7. mum's office invidiabile!

    Bea

    RispondiElimina
  8. io ADORO il porta rocchetti :P

    RispondiElimina
  9. Bellissima!!!!
    L'avevo vista su instagram e merita decisamente (:
    Ora dovrai creare tantissime bellissime cose dacondividere :P
    Baci
    Alice

    RispondiElimina
  10. Love everything !! Very tastefully decorated !!
    I specially love the wall paint colour !!!

    xEva

    RispondiElimina
  11. Piękna pracownia. Zazdroszczę Ci takiego miejsca, stworzysz tu napewno super projekty :-)
    Pozdrawiam wiosennie.
    Iwona

    RispondiElimina
  12. Buona creatività allora!!!
    Miao
    Mobizu

    RispondiElimina
  13. Splendida complimenti.
    Silvia e Stefania

    RispondiElimina
  14. OHHHH, invidia accidia, super, un giorno o l'altro anche la mia stanza, che sembra un bazar diventera' un po' meno incasinata!
    Complimentoni!
    Ciao Patty

    RispondiElimina
  15. Bellissima, ho ammirato accuratamente tutti i dettagli che hai mostrato e ho notato un particolare: nell'ultima foto, la sacca che viene fuori dal fondo della macchina da cucire - geniale.
    Mi sa che te la copio. Mi piace troppo.
    Se vuoi, si accettano suggerimenti, misure, consigli su cosa usare per la parte posteriore che, mi sembra, deve essere rigida sennò si affloscia tutta.
    Complimenti per il lavoro e per i dettagli, tutti accurati.
    Margherita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Margherita, ti rispondo da qua perche' non mi risulta una mail
      Magari lìidea della sacca fosse mia..mi sopravaluti!! HI HI HI !
      Inizialmente non era una sacca raccogli fili, ma una cosa da mettere sull'asse da stiro
      Avevo trovato un tutorial e lo avevo anche postato, lo dovrei cercare, ma e' sicuramente segnalato su uno dei post riguardanti la vecchia craft room, Poi cambiando stanza e non avendo l'asse da stiro sempre aperta , la sacca ha cambiato destinazione d'uso
      Baci baci

      Elimina
  16. molto bella e colorata, mette allegria, mi piace molto il porta fili fatto a macchina da cucire, dove lo hai preso?
    ho cambiato nome al blog e di conseguenza indirizzo da: il mondo di gloria (ilmondodigloriacreativitaealtro.blogspot.it) a about me (aboutmegloeia.blogspot.it) se ti va di aggiornare l'indirizzo, così puoi continuare a seguirmi.
    grazie
    gloria

    RispondiElimina

Grazie per essere arrivato fin qui e di avermi lasciato un commento <3