venerdì 22 luglio 2016

Una tenda sotto lavello countrystyle

Le tende sotto lavello danno sempre quel tocco country alle cucine. Negli anni ne ho confezionate molte e proprio un annetto fa ho dedicato un post tutorial per realizzarle (lo potete leggere qui)
Come avrete capito, visto che lady Wikiki è ancora presente sulle foto, queste tende sono state confezionate appositamente per la cucina della"mamma" della Lady.


Ho avuto carta bianca e dopo avere visto le foto della cucina ho deciso come farle!



Ancora i rossi, abbinati ai colori naturali.... io e lei abbiamo gli stessi gusti :-)


Buon fine settimana
Un abbraccio
Laura

martedì 19 luglio 2016

Lovely duck

Buongiorno ragazze
Spero la vostra estate stia procedendo bene.
Noi siamo qui, nella nostra bella isoletta.
Ormai sono già una ventina di giorni, come passa in fretta il tempo, soprattutto quando si sta bene.




Anche oggi, spero non me vogliate, un post dedicato al cucito. Un lavoro, su commissione, realizzato ancora qualche tempo fa: l'oca fermaporta!




Ringrazio chi me l'ha ordinata per le parole piene d'amore che mi ha scritto quando l'ha ricevuta: lo stesso amore che metto sempre quando devo creare.




Il pattern, che trovate nel mio etsy shop è adatto anche per chi è alle prime armi.
Il pdf comprende:
ABC del cucito creativo
lista dei materiali
passaggi scritti e con schemi
tags
cartamodelli in scala 1:1 pronti per la stampa e viene spedito tramite mail.


Alla prossima
Un abbraccio
Laura

venerdì 15 luglio 2016

Lady Waikiki

Ah che dire di Lady Waikiki se non che è un ammore di gatto!
Perchè lady Waikiki esiste davvero, è una persiana di una dolcezza infinita.
La sua mamma, che ama i gatti alla follia, ha voluto un gatto fermaporta, così mi sono ispirata proprio al suo dandole anche il suo nome.


Lo ammetto, mi sono divertita un sacco a farlo, ed ho riso tantissimo quando ho deciso l'espressione da vera Lady altezzosa!



Ha anche la sua tag fatta a mano ;-)




Il pdf di lady Waikiki è disponibile nel mio etsy shop
Il pdf comprende 
ABC del cucito creativo
lista dei materiali
istruzioni scritte e correlate da schemi
cartamodelli in scala 1:1 pronti per essere stamapati 
tags personalizzate






Lady Waiki ed io vi auguriamo una buon fine settimana, anche se a dire il vero il tempo oggi non è il massimo. Soffia tanta bora e le temperature sono scese di molti gradi!
Alla prossima
Un abbraccio
Laura

martedì 12 luglio 2016

Necklace

Questa settimana iniziano un po' di post all'insegna del mio adorato rosso ed ecrù: abbinamento che non mi stanca mai.
Era da un po' di tempo che non postavo le mie collane, forse troppo direi!


Realizzata per una dolcissima cliente che saluto con tanto affetto!


 Sono sempre molto belle e particolari.
Continuano, con mio grande piacere, ad essere sempre molto richieste.
Ben si adattano ad ogni tipo di abbigliamento diventando l'accessorio per eccellenza.
I tessuti, le combinazioni dei colori ed i particolari danno quel tocco di unicità che tanto si apprezza e che valorizza l'oggetto fatto a mano.
Se volete realizzarle nel mio etsy shop potete trovare il cartamodello con tutte le spiegazioni dettagliate. Facili ed adatte anche per chi, da poco, si è avvicinato al cucito creativo.
Come dico sempre sono l' accessorio che arricchisce anche la classica maglietta basic!
Un abbraccio
Alla prossima
Laura

venerdì 8 luglio 2016

Hand made kids: vestito e coroncina per la prima Comunione

Non era di certo mia intenzione, soprattutto conoscendo le mie poche conoscenze in fatto di sartoria, cucire l'abito per la prima Comunione di Valeria.
Ma come dico sempre mai dire mai...
Ma partiamo dall'inizio.
Negli anni già avevo cucito abitini per loro e qualcosa per me, nulla di pretenzioso, ma carino (se volete vederli ve ne parlo qui , qui, quiqui e qui )
Come già avevo accennato qui, per questo evento, mi sono organizzata con largo anticipo, proprio per non arrivare all'ultimo (come solitamente faccio) e stressarmi.
Per le bomboniere avevo risolto e senza ombra di dubbio dovevano essere realizzate e confezionate da me. Per il vestito, invece, avevamo a priori e senza ombra di dubbio, deciso d'acquistarlo. E così avevamo fatto. Un delizioso vestitino bianco con disegni di farfalle e fiori era giunto a casa dopo averlo acquistato, insieme, online.
L'abito con la coroncina di HM le stava d'incanto.
Poi una mattina accade che decido di provare a confezionare un vestitino per il mare.
Tiro fuori i miei vecchissimi burda ed un vestitino estivo. Disegno il modello del corpetto (tutto ad occhio naturalmente ( vi suonerà strano ma io ed il metro non andiamo molto d'accordo!)
Scelgo i tessuti ed inizio a fare i vari abbinamenti fino ad arrivare a quello che poi sarà il definitivo.
Comincio a disegnare, tagliare, cucire, disfare, a disperarmi..fino a quando non vedo che il tutto comincia a prendere forma. Arrivata Valeria a casa glielo provo e ve lo giuro le stava a pennello (si vede che il corpo di mia figlia l'ho proprio memorizzato al cm).
Abbiamo deciso insieme i particolari :  il bottone di legno shabbizzato e la cinturina di lino.

 Valeria ne è entusiasta e mi chiede se lo può indossare per la sua Comunione.

Credo che un regalo più bello non me lo poteva fare (per ora ;-)).
Con mia grande emozione ed orgoglio ha scelto l'abitino confezionato da mammà per il suo giorno più importante.

Un bell'abito deve essere anche accompagnato da una coroncina di fiori abbinata, così abbiamo confezionato anche quella.


Ed ecco le mie tre ragazze assieme!
Che belle che sono e quanto le amo!



Un abbraccio
Laura

martedì 5 luglio 2016

IG : il nostro giugno

Buongiorno ragazze
anche se il mese di giugno è passato volevo condividere con voi questo collage che lo rappresenta.
Giugno è stato il mese dei colori, della ripresa fisica e mentale per tutte noi.
Il bel tempo si è fatto attendere, ma non ci siamo perse d'animo inventandoci quasi sempre qualcosa da fare. Non sono mancate le giornate di mare e di piscina, il full shopping da "non ho nulla nell'armadio" ( credetemi non avevo davvero nulla...il "vivo in pareo"di Cherso qua non lo posso fare), con le conseguenti scene da...ma che cavolo!
  Sta moda mi fa schifo e non mi sta bene nulla...o meglio non mi sta bene nulla...Aiuto...Piango...Voglio tornare giovane!
 Sappiate che ho messo a dura prova anche la pazienza del Baffos, che se dopo, esattamente, 6 ore di centro commerciale non mi ha chiesto il divorzio, resterà con la Bella Figheira per sempre!
Ho ripreso a correre, abbiamo sistemato un altro po' il nostro piccolo angolo di paradiso e ce lo siamo anche goduto con colazioni, pranzi e cene all'aperto.
Erano molti anni ( sicuramente 8 ) che, in questo periodo, non stavamo a casa (di solito partiamo per la nostra amata isola come finisce la scuola). L'abbiamo presa come una vacanza godendoci tutti assieme il nostro nido!

Alla prossima
Un abbraccio
Laura

venerdì 1 luglio 2016

Oggi cucino io: raspberry cheesecake in jar

Mamma mia era da tempo che non aggiornavo la rubrica di "oggi cucino io".
Sicuramente non perché negli ultimi tempi abbiamo mangiato aria, ma semplicemente non ho dato molto sfogo alle mie doti (ha ha ha !!!!) culinarie (ha ha ha ..ancora!!!).
Ma provvidenziale fu l'ultima chiamata, mentre facevo la spesa, con la mia carissima amica Chiara.
La stavo elogiando, leccandomi contemporaneamente i baffi, per le  meravigliose colazioni al suo  B&B Antica Selva, quando all'improvviso mi viene in mente la super cheesecake che aveva preparato.
E vuoi che non le chiedo la ricetta?
E certo che la chiedo...per di più sono al supermercato...
Presi tutti gli ingredienti (sempre in diretta telefonica, tanto per non fare la spesa da sola...che sarebbe davvero una tristezza unica) corro a casa (corro per il caldo naturalmente) ed inizio a prepararla.
Come l'ho postata su IG, il mio social preferito, ha riscosso un successone tanto che alcune di voi mi hanno chiesto la ricetta.
Allora premetto che è un mix tra quella di Chiara e di Chiarapassion....

 Raspberry cheesecake in jar

Ingredienti x 4 persone

  • 250 gr di formaggio cremoso
  • 250 gr di yogurt greco
  • 4 cucchiai di zucchero di canna integrale
  • scorza grattugiata di un limone non trattato
  • miele
  • biscotti digestive
  • marmellata ai frutti di bosco 
  • lamponi freschi
  • 4 barattoli di vetro

Preparazione

Mettete il formaggio cremoso e lo yogurt in una ciotola di vetro e mescolate bene. Aggiungete lo zucchero e la scorza di limone grattugiata.
Mettete in un mixer i biscotti e macinateli fino a renderli una polvere. Aggiungete il miele tanto quanto basta per farli amalgamare.
Mettete il composto sul fondo del barattolo e compattatelo molto bene. Aggiungete le crema e decorate il sopra con i lamponi, una spolverata di zucchero di canna e di biscotti.
Mettete in frigo a riposare per almeno due ore.


Velocissima, buonissima 
 da provare!
Buon fine ssettimana
Laura

martedì 28 giugno 2016

Shabby style: chalckboard

La volta scorsa vi avevo lasciate con la promessa (che parolona!!!!) che vi averei fatto vedere l'ultimo pezzo di una serie di deliziose, un po' shabby, oggetti per la casa ( ve ne parlo qui)
Questo è l'ultimo pezzo: una lavagna che ben conoscete e che negli anni ho fatto molte volte.




Ogni volta cerco di personalizzarla e di renderla sempre un pezzo unico, anche perchè chi ordina oggetti fatti a mano lo fa proprio per la loro unicità.




Su suggerimento della mia deliziosa Amalia ho aggiunto questo cuore, che funge da cancellino.
Carina come idea vero?



Ed ecco tutto insieme
Ho gli occhi a cuoricino!



 Vi aspetto venerdì con un post molto molto goloso!
Un abbraccio
Laura

giovedì 23 giugno 2016

Rose, lavanda e lavagna

Ma sono proprio brava! Mi sto proprio impegnando nell'aggiornare il blog e credetemi non è assolutamente facile riuscire a farlo. Il tempo è sempre poco, anche ora che le bimbe hanno finito la scuola e tutte le loro attività quotidiane...ma volere è potere (mi dicono) è all'alba (e mezza ) dei miei 46 credo di poterlo oltre che affermare metterlo in pratica ;-)


 Di cose da mostrarvi, spunti, idee e lavori di cucito e non ne ho a sufficienza per tenervi compagnia durante questa, si spera, estate. Perciò già ve lo dico (e non è una minaccia) che ogni martedì e venerdì, se passerete da queste parti troverete un post!



Questa ghirlanda, che io amo alla follia e che ci crediate o no non sono ancora riuscita a farmene una, fa parte di una commissione di un po' di tempo fa.


Se  vi piace
vi ricordo che avevo realizzato il tutorial e lo potete trovare qui




L' ordine comprendeva anche questi deliziosi uccellini, la lavagna a cuore ed un'altra che vi mostreò in un altro post.
Quest'ultima è di legno, tagliata dal mio baffos e dipinta con una pittura lavagna meravigliosa che ha un effetto visivo e tattile spettacolare : il nome è metropolis by IVAS.
Devo ammettere che questa pittura effetto lavagna, che avevo acquistato sotto consiglio di mio fratello, che ha un negozio proprio di pitture, è eccezionale.
Sarà che il risultato finale è inaspettato, in quanto non rimane liscio, sarà che ogni volta che la uso me ne innamoro sempre di più...sarà, sarà, sarà....sta di fatto che io e lei siamo diventate amiche per la pelle!!!!
Vediamo se ci scappa un pezzo di paretina nel mio mum's office ;-)
Se lo dico al baffos questa volta mi prepara la valigia...ma vale la pena rischiare!



Vi auguro una buona giornata
Un abbraccio
Laura