domenica 7 dicembre 2014

Christmas time


Non preoccuparti per le dimensioni del tuo albero di Natale.
 Agli occhi dei bambini sono tutti alti 30 metri,
                                                                          (Larry Wilde)

Buona domenica
Laura

venerdì 5 dicembre 2014

Christmas 2014 :red&white in my home


Pian piano la casa si sta vestendo a festa.
Domenica scorsa abbiamo fatto l'albero, lunedì il presepe.
Abbiamo allestito anche il camino e la ringhiera delle scale.
In sala da pranzo, sulla piattaia, sono tornati i miei adorati pois.
Mancano ancora un pò di decorazioni, ma il bello sta proprio nel non aver fretta di finire tutto per assaporare totalmente le magiche atmosfere del mese di dicembre.

Buon venerdì
Laura

mercoledì 3 dicembre 2014

Christmas 2014: Christmas ornaments

Buongiorno ragazze
Finalmente sono riuscita a terminare e ad impacchettare gli addobbi natalizi per il mio etsy shop.
Un'impresa titanica, non tanto per il lavoro, ma per riuscire a trovare il tempo per farli.
Ora mi sento davvero soddisfatta e felice. Riuscire a materializzare quello che hai nella testolina dà sempre grandi soddisfazioni.
Mi piacciono molto gli addobbi fatti a mano, credo che diano quel tocco personale all'albero.
Lo rendono più caldo e famigliare.
Questa mia passione, mi ha spinto quest'anno a crearne di nuovi, tre collezioni completamente diverse tra di loro.
Mi sono divertita ad abbinare, ai classici lini, non solo l'intramontabile cotonina rossa, ma anche tessuti di lana. Ho giocato con degli ornamenti che potessero dare una rifinitura più originale ad ogni oggetto...la parte che più amo, ma anche quella che ti porta via molto tempo.
Non saprei quale delle tre preferisco, mi piacciono e mi rispecchiano tutte...
Mi sono dedicata anche al packaging
Infatti ogni collezione avrà la sua confezione bella e pronta per essere regalata ad un'amica o perchè no anche a se stesse..ogni tanto coccolarci fa bene.

Questi che oggi vi mostro sono tre collezioni nate in questo ultimo mese.


"Christmas in my soul"

Pensata per chi ama i toni tenui\e delicati.
Il lino bianco ed il naturale si mescolano tra perle, paillettes e cannella conferendoli quell'aria nordica ed allo stesso tempo elegante.


Questo è il suo packaging...lo trovo delizioso!




"Woodland"



Per questa serie mi sono ispirata al bosco e ai suoi abitanti ed è stata la prima a nascere.
Una collezione, che grazie ai suoi accostamenti di tessuto non prettamente natalizi, la si può usufruire anche dopo le festività, magari appendendo gli animali ad un ramo di nocciolo contorto, abbellendo così un angolo di casa, che dopo le feste pare sempre spoglia.

Vigila sulla confezione un piccolo uccellino...



"Sweet Christmas"


Non potevano mancare il bianco ed il rosso:
i colori, per eccellenza, del natale.


Questa è la sua confezione...

Un grazie di cuore per essere arrivate fino alla fine.
Spero vi sia piaciuto questo post e che vi possa aver ispirato. Se siete interessate, le tre collezioni le trovate online nel mio  etsy shop
A presto
Un abbraccio
Laura

sabato 29 novembre 2014

Rubrica idee per il Natale: M&M' S CAKE

Buongiorno ragazze, come vi avevo accennato qualche post fa con oggi si riapre la rubrica "idee per il natale".
 Come primo progetto ho scelto questo  fantasmagorico dolce, bello da vedere ed anche buono da mangiare (alla fine del post trovate la ricetta).
L'idea l'ho trovata girovagando su Instgram che adoro. Per me è una gran fonte d'ispirazione grazie alle sue foto. Trovo che sia un social molto giovane e all'avanguardia. Lo consiglio vivamente a chi ancora non fosse iscritto.

Io non so quale sia la vera ricetta. Giorgia ed io lo abbiamo fatto a modo nostro, utilizzando come base il classico plumcake allo yogurt e come farcia la crema al mascarpone.
Questo e' il risultato.
Bello vero?



Diciamo che è un dolce che ha un'ottima presenza scenica e lo trovo perfetto da regalare se si è invitati ad una cena, ma anche per un te con le amiche o come torta per una festa di compleanno.
Noi lo abbiamo pensato come dessert durante le festività natalizie.




Mentre sto scrivendo mi è venuto in mente che si potrebbe usare anche il pandoro, come base sarebbe perfetta.
Potrebbe sembrare impegnativo. ma credetemi non lo è affatto, è piuttosto veloce da fare, e volendo anche economico, se non si prendono gli M&M originali e i kitkat.
Noi, ad esempio, abbiamo acquistato tutto al supermercato Lidl, ugualmente buoni anche se non di marca.


Ci piace tanto, anzi tantissimo, tutto così colorato, con questo fiocco vichy!
Non è perfetto, ma è il primo e dobbiamo impratichirci.



Come sempre vi lascio la ricetta in questo formato nel caso voleste salvarla.
Solo una piccola nota:
noi abbiamo usato la farcia lasciandola al naturale.
Solitamente è al cioccolato, per mimetizzare meglio la crema, che poi fuoriesce dal biscotto di contorno.
Nel caso basta aggiungere alla crema del cacao, oppure fare una crema pasticcera al cioccolato

Spero di avervi dato una buona idea per un dolce davvero particolare.
Buon fine settimana
Laura

giovedì 27 novembre 2014

Christmas 2014: workshop Cupid the reindeer

Manca meno di un mese a Natale. Il mio paese si sta già vestendo a festa, le luminarie sono state appese e le vetrine dei negozi sono addobbate.
E' arrivato anche il freddo (la neve sarebbe perfetta, ma visto che abito vicino al mare e non siamo proprio attrezzati per affrontarla è meglio solo immaginarla) che ci porta già a vivere la sua magica atmosfera.
Mi piace vestire a festa la mia casa, organizzarmi per i regali hand made per amici e parenti, pensare a come sistemare la tavola, il menù...
Amo, come la maggior parte di voi, questo periodo, m'ispira e mi sprona a realizzare molte più cose. Ogni anno mi diverto a creare un nuovo personaggio e organizzo un corso.

Con Roberta di Believe shop sto programmando il workshop dove realizzeremo assieme Cupid the reindeer.

Per staccare la spina dal solito tran tran quotidiano, ritagliandoci del tempo  facendo ciò che più ci piace rilassandoci tra fili, bottoni e stoffe, chiacchiere e biscotti.

Il corso si terrà a Trieste il 13 Dicembre 2014 
dalle ore 9 alle ore 13

Ad ogni partecipante verrà consegnato il Kit che conterrà tutto il materiale necessario per la realizzazione di Cupid the reindeer , alcuni  presenti che vi saranno utili per i vostri addobbi ed un regalo hand made che realizzerò per voi. La dispensa con tutte le spiegazioni e il cartamodello vi verranno spedite via mail.

Per tutte le informazioni e per le iscrizioni potete scrivermi via mail
laura.countrystyle@gmail.com
oppure a Roberta
believecreazioni@gmail.com


Alla prossima
Laura

mercoledì 19 novembre 2014

Christmas 2014: Cupid the Reindeer

Sono troppo timida! Ma so che ce la posso fare!
Ce la devo fare! Ho rimandato per troppo tempo la mia presentazione!
E che, sapete, io non sono una tipa meno tecnologica di come lo sono, invece, i miei compagni d'avventura e questo debutto mi mette un sacco d'ansia!

I'm so shy! But I know I can do this!
I have to do this!
You have to know that I'm not as handy with all these social networks as my other companions are so this debut is giving me a lot of worries!

So che oggi siete  in tante ad essere  curiose di conoscermi. So che quella la'..come sia chiama.. ah sì la Laura, ha già pubblicato qualcosina...tutto a mia insaputa.
Come questo!
 Scatto rubato ieri durante lo shooting fotografico ed altri fatti durante la mia nascita...Ma io dico...la privacy dove la mettiamo? Non c'e' più religione  in questo mondo...chissà dove andremo a finire!

I know that, today, a lot of you girls are excited to be acquainted with me.
I know that this girl.. you know.. oh yes Laura, already published something about me!
Like this one!
This is a shoot stolen from yesterday's photoshoot and others made during my birth.
Where's privacy? Ahhh I can't do that!

-------------------------------------------------
Sospiro....
1 2 3 via...
Scendi pure...

Breath...
1, 2, 3 go...
Scroll!


TA DAAAAAA!!! 
Eccomi in tutto il mio splendore!!!
Basta con sti flash...non riesco ad aprire gli occhi!!!
Eddai che poi resto accecata!

TADAAAAA!!
Here I am in all my beauty.
Please stop all these flashes! Im camera shy!
Please! I'm getting blind!


Si avete visto bene, sono una girl... una girl col naso a pois...
Comunque ci ha la fissa del pois....non so se mi sia andata bene o male rispetto agli altri...considerando le loro vistose corna!
Mi chiamo Cupid e anche io sono una delle renne di Babbo Natale.

You got it right..I'm a girl..a girl with a polka-dot nose..
She's pretty obsessed with polka-dots but I think I'm lucky since all my mates got that...ehrm showy antler!
My name is Cupid and I'm one of Santa Claus' reindeers.


Nonostante la mia poca affinità con i social, mi piace sentirmi alla moda:
sfoggio così il mio bellissimo cappottino rosso, che ho sentito dire che sia proprio un must tra le renne quest'inverno.

Despite my low confidence with social networks I love being trendy: I'm wearing my comfy red  winter coat, I heard that is a must this winter among reindeers.

Ho anche una fantastica e morbidosa sciarpa fatta ai ferri, l'unico dubbio che ho è legato al campanaccio: che serva a beccarmi quando m'intrufolo nella dispensa? (Non potete capire quanto siano buoni i biscotti in Lapponia ma anche quelli di Laura non scherzano).

I'm also wearing this absolutely comfy knitted scarf, the only doubt I have is related to this giant jingle I am weaing...Is this one to track me When I  neak in the pantry?!? (You, guys, can't really understand how good cookies taste in Lapland but also Laura's ain't that bad)




Comunque mi è andata proprio bene: subito dopo la patente per slitte hanno pensato di regalarmene una nuova fiamante! Sono stata più fortunata di Rudolph che invece si sposta su di un monopattino...
infatti lui è magro con un polpaccio di ferro mentre io...!

After I got my licence they bought me my new super shiny sleight!
I am super lucky! Rudolph's still going around with his kick scooter.... but he's so thin with a muscular calf an I'm...well!

Rudolph, la renna postino, da quest'anno si è dato allo sport: dopo la carriera soddisfacente da portalettere ha deciso di diventare triatleta.
Ma questa è un'altra storia.

Rudolph, the postman, recently got into sport and the become a triathlete..
But this is another story




Allora ragazze grazie di essere giunte fino qua ed avermi letto
Vi lascio le mie informazioni:
Se ti piaccio, sai cucire ed hai una dispensa ben rifornita di biscotti, trovi il mio pattern qui nel negozio della tipa...Lau..Ah sì, Laura country qualcosa.

So girls thanks for going through the post reading all my thoughts!
I'll leave you my informations:
If you like me, you're good at sewing and have a lot of cookies you can find my pattern here in Laura's etsy shop.

Un morbido abbraccio a tutte
A soft and warm hug to you all
Cupid the Christmas Reindeer feat Laura Countrystyle

lunedì 10 novembre 2014

Miss lovely duck

Ciao ragazze, rieccomi on line sul mio blog dopo quasi 10 giorni di fermo.
Non che sia stata ferma, il mio cervellino, sempre in fermento, è per lo più rinchiuso, non nella mia capoccia, ma nella mia mum's room, per creare e progettare, mentre le mie mani svolgono il lavoro sporco....cucire!!!! Hi!Hi!Hi!
Finalmente, questa settimana, sono riuscita ad iniziare la Renna del 2014, un vero parto, ma che mi sta piacendo moltissimo.

Chi mi segue sulla mia pagina di IG e di Facebook ha già visto una piccola anticipazione...ma il debutto in società, vero e proprio, sarà la prossima settimana nel mio blog.  Ormai creare una renna all'anno sta diventando una "cattiva abitudine", spero  che per questo mi possiate perdonare...
 ;-)
Se nel caso non vi ricordaste delle renne passate le potete vedere qui 2010, qui 2012 e qui 2013 .
Dopo aver riscontrato che i vecchi post dedicati al natale, che ho condiviso sulla mia pagina  di facebook,  hanno suscitato molto il vostro interesse, ho deciso di riprendere la vecchia rubrica dedicata ai TUTORIAL e DIY NATALIZI. Sto anche pensando ad un corso, insomma ci saranno un po' di novità, che credo non guastino mai.
Mi piace essere occupata ed avere mille cose da fare, più passa il tempo più mi rendo conto quanto sia noioso essere amorfi. Bisogna alzarsi e avere sempre un obiettivo, piccolo o grande che sia..per dare pepe alla giornata.
Ogni mattina la mia sveglia suona alle 6 20 e mi dice: "Svegliati Laura abbiamo un mondo da conquistare" (ve lo giuro!!!). La spengo e la reimposto 10 minuti dopo...in quel lasso di tempo chiudo gli occhi e penso a tutto quello che devo fare durante la giornata..penso ai miei obiettivi, che spaziano dalla famiglia, alle amiche alla casa e al lavoro.
Poi mi alzo, faccio una lenta colazione rilassandomi... quando mi sento pronta scatto e parto con il turbo...un mondo da conquistare non è cosa semplice!

Lasciando a parte le mie conquiste oggi dedico questo post  alla coccolissima ochetta fermaporta. Questa volta, mi è stata commissionata con un bel cappellino in stile "la casa nella prateria"




Ricordo come fosse ieri quando ho realizzato la prima!
Da allora ne ho fatte moltissime, con cappello e senza, non mi stancano mai.


Sono molto eclettiche, nel senso che stanno bene in molti ambienti, dalla cucina alla camera da letto, in un contesto country, ma anche in uno shabby, nordico o cattage.


Se volete realizzarla nel mio negozio etsy toverete il cartamodello, se invece non sapete cucire, posso confezionarvela, basterà scrivermi una mail , qui o sul mio negozio.



Buona inizio di settimana
Happy Creativity
Laura

venerdì 31 ottobre 2014

DIY: Jack-o'- lantern

Ultimo appuntamento dedicato alla festa di Halloween, con il tutorial per realizzare la Jack-o'-lantern.
Questa è la nostra. L'ha realizzata il mio maritino l'altra sera.


Se anche voi la volete qui sotto trovate il tutorial fotografico e vari passaggi.

DIY 

Tagliate la parte superiore della zucca, e privatela dei semi e della polpa.
Con un pennarello disegnate la faccia.
Con un coltellino cominciate a d intagliare le varie parti
Inserite all'interno della velina o un tovagliolo arancione, fermandolo con degli stuzzicadenti.
Inserite la candela all'interno e tappate la parte superiore
La vostra Jack-o'- lantern è pronta.

Scusate il post veloce, ma noi stiamo per uscire

Trick or treat?


Buon fine settimana
Laura

giovedì 30 ottobre 2014

Oggi cucino io: Halloween cupcakes

Assieme ad alcune mamme abbiamo organizzato una piccola festicciola a tema Halloween.
Per l'occasione ho preparato questi cupcake.
Nella ricetta ho dimenticato di scrivere che nella crema, per colorarla, dobbiamo mettere del colorante alimentare... pardon!!!!
Bando alle ciance e diamo il via alla piccola carrellata di foto che spero possano esservi d'ispirazione.


Questi cupcake, invece, sono dei preparati confezionati, acquistati  ai Lidl
Diciamo che il cupcake in sè è buono, mentre la crema lascia un pò a desiderare
La base è al cioccolato, la crema al gusto di bigbabol.
Sempre ai Lidl ho trovato anche gli zuccherini decorativi.



Infine il bellissimo cupcake che Valeria ha fatto a scuola assieme alla maestra d'inglese
Non trovate che sia geniale e carinissimo?


Stay tuned!
Laura

mercoledì 29 ottobre 2014

Hand made kids diy: halloween mode

Forse se non avessi avuto le due piccole iene, non avrei mai addobbato la mia casa in Halloween style.
Quando Giorgia era piccola, non era ancora molto sentita.
Ma i tempi cambiano, noi cambiamo, alcune tradizioni si acquistano, fatto sta che per noi è meglio festeggiarle tutte.
Domenica pomeriggio, le bimbe ed io abbiamo iniziato ad addobbare la casa "in modo spaventoso" come dice Beatrice.



Abbiamo così reso "spaventosa" l'entrata....
grazie ai neri pipistrelli ed a Whisky il ragnetto (chi ha i bambini all'asilo di sicuro lo conosce), che non è altro che quella cosetta nera che pende nel ramo sul vaso.





Con la velina arancione e nera abbiamo realizzato questo ponpon

Vi confesso che ci piace tanto, ma soprattutto ci siamo divertite a fare tutto assieme.



Halloween DIY
Per realizzare alcuni di questi semplicissimi addobbi 
vi serviranno:

- bimbi che hanno voglia di divertirsi con voi
-cartoncino nero
-cartoncino arancione
-forbici
-pennarelli
-sagome per i pipistrelli e la zucca (le trovate su google immagini)
- fogli bianchi
-spago grezzo
-colla a caldo
- raffia
REALIZZAZIONE

1) Progetto di Valeria
Fantasmi
Su di un foglio bianco disegnate tre fantasmi spaventosissimi.
Ritagliate le sagome con una forbice dalle punte arrotondate
Dite alla vostra mamma di incollare, con la pistola a caldo, lo spago sul retro di ogni fantasma.
Aspettate che si asciughi, fate un piccolo cappio e appendeteli vicino alla finestra.

2) Progetto di Beatrice
Le streghe
Su di un foglio di carta bianco disegnate due streghe, una grande ed una piccola.
Colorate con i pennarelli e ritagliate le sagome.
Dite alla vostra mamma d'incollare sul retro della sagoma lo spago.
Fate un piccolo cappio e appendetele vicino alla finestra

3) Progetto di Valeria e Beatrice
Dopo aver scelto assieme le sagome della zucca e dei pipistrelli assieme, salvate l'immagine
Per i pipistrelli stampatele in tre misure differenti, mentre la zucca decidete voi la grandezza

Pipistrelli
Una volta ricavate le sagome , ricalcatele con un colore a pastello bianco su di un foglio di cartoncino nero, ritagliatele ed attaccate sul retro dello scotch di carta per attaccarle al muro senza rovinarlo.
Zucche
Una volta ricavata la sagoma della zucca, ricalcatela su di un foglio arancione con un pennarello nero.
Colorate le parti mostrate sul disegno, tagliate la sagoma, incollate un ciuffo di rafia sulla parte centrale superiore. Attaccate sul retro della zucca lo scotch di carta per attaccarla al muro senza rovinarlo.

Un po' di  rami, qualche pigna, una zucca...ed il gioco è fatto!!!

Alla prossima
Un abbraccio
Valeria&Bea guest star

Laura

martedì 28 ottobre 2014

My Home: autumn mode

Storia di un servizio da te e di caffè 

E poi ci sono i regali della lista nozze...
Avete presente no!?!...Quelli che ti piacciono da morire, quelli che ritieni indispensabili, quelli che non ti puoi permettere, quelli che mai e poi mai userai per paura di romperli e che riporrai nella credenza a morire, fino a dimenticarli completamente.
Passano gli anni, e loro ti seguono nei vari traslochi, fedeli come cagnolini, consapevoli che il loro posto sarà per sempre  in un lato oscuro della credenza.
Poi succede che arriva l'autunno, e tu hai voglia di rinnovare un angolo della tua casa.
Apri la credenza per prendere una cosa x, e loro sono la' che ti fissano speranzose...
pare quasi che ti gridino:
Ehilà!!! Non mi vedi? Non noti i colori della mia mise?
Le guardi, inizialmente non le consideri (il subconscio del "non ti uso perchè non posso" vince sempre). Le riguardi e s'illumina il neurone...
A 44 anni mandi a quel paese il subconscio, la paura di rompere la tazzina e lo tiri fuori..

Sistemi tutto; con grande soddisfazione noti che dopo vent'anni, quel servizio ancora ti piace.
Prendi qua, sposta di là, sistemi le ortensie secche nel vaso, ed ecco che la stanza subito cambia.



Tutti, una volta rientrati si accorgono del cambiamento.
A tutti piace, tu sei appagata, ed il servizio pure.




Oggi la mia credenza è così!
In modalità autunnale.

Alla prossima
Un abbraccio
Laura

sabato 25 ottobre 2014

Diy: un centrotavola autunnale a costo zero

Non si può andare per boschi senza raccogliere quelle piccole meraviglie che la natura ci regala, che in questa stagione sono davvero tante.
Come sempre raccolgo senza rigor di logica.
Poi, una volta tornata a casa realizzo ispirandomi a ciò che i miei occhi hanno fotografato durante la passeggiata.
Questo è il risultato di una camminata sulla Rocca di Monfalcone, che in questo periodo ha un paesaggio da favola, dove tutto si tinge di rosso e d'arancione, dove prevale l'odore del muschio.

Per realizzare questo centrotavola vi serviranno:
- cesto di vimini
-una spugna da fioristi
-pigne
-corteccia
-muschio
-bacche e rosa canina
- foglie di vite americana
-piccole zucche decorative
-colla a caldo





Procedimento
 Sagomate la spugna (la potete acquistare in una fioreria) in base al vostro cesto.
Posizionate sopra la spugna il muschio, in modo tale da ricoprirla completamente.
Inserite lungo il perimetro i rametti di vite americana ed il pezzo di corteccia.
Sistemate a vostro gusto le pigne, le zucche, le varie  bacche ed i rametti di rosa canina, fissandoli con la colla a caldo
Infine aggiungete altri rami dove avete lasciato gli spazi vuoti.
Per dare più durata alla composizione, potete bagnare la spugna prima d'inserirla nel cesto, ricordandovi di foderare il fondo con del naylon.


Se questo fine settimana lo dedicherete a delle passeggiate tra la natura, ricordatevi di portare con voi una piccola borsa ^_^



Buon fine settimana
Laura